Home / La Storia / Bibliografia Essenziale

Bibliografia Essenziale

  • ALESSANDRO ANGELINI, Per la cronologia del dittico dei Montefeltro di Piero della Francesca, in “Prospettiva”, n. 141/142, 2012
  • PAOLO APOLITO, Trance e identità nella cultura popolare meridionale, estratto da Tradizioni popolari. Atti del primo Congresso Internazionale delle Tradizioni Popolari, Metaponto Lido 23-24 maggio 1986, Lacaita Editore
  • RUDOLF ARNHEIM, Arte e percezione visiva, Feltrinelli, Milano, 2011
  • BERNARDO BELLINCIONI, PIETRO FANFANI, Le rime di Bernardo Bellincioni riscontrate sui manoscritti, Cornell, 1878 CARLO PEDRETTI e MARCO CIANCHI, Leonardo. I codici, Giunti, Firenze, 1995
  • LOREDANA BENINCASA, MARINELLA FERRARA (a cura di), Luminarie di città. Atti del Convegno, Lupetti, Milano 2006
  • MARILENA BONOMO in Antilogica. Franco Dellerba (2010), regia di Andrea Costantino, DVD
  • RANÇOIS BURKHARDT, Arte e design, una collaborazione impegnativa, in Massimo Bignardi, Giuseppe Zampino (a cura di), Annibale Oste. Attraversamenti. Dalla scultura al design 1970-2005, catalogo della mostra (Villa Rufolo, Ravello, 12 maggio – 17 giugno 2007), Altrastampa Edizioni, Napoli, 2007
  • GIUSEPPE COCCHIARA, Storia del folklore in Europa, Boringhieri, Torino 1971
  • SIMONA CREMANTE, Leonardo da Vinci. Artista, scienziato, inventore, Giunti,Firenze, 2005
  • LORENZO CREMONINI (a cura di), Lo spazio della luce, Alinea Editrice, Firenze 2005
  • L’arte una strategia per Bari (2006), regia di R. Civeriati, F. Russo, L. Vitali, RaiEducational, DVD – VINCA MASINI, L’Arte del Novecento, Giunti Firenze 1989
  • JEAN CUISENIER, Manuale di tradizioni popolari, Mantelmi, Roma, 1999
  • FRANCESCO DANIELI, Fasti e linguaggi sacri. Il barocco leccese tra riforma e controriforma. Edizioni Grifo, Lecce, 2014
  • DE CAGNA, Luminarie. Artistic lights by De Cagna, catalogo 2015
  • GERARDO DE SIMONE, Feste, spettacoli, trionfi nell’Italia rinascimentale, inArte e committenza nelle corti italiane del Rinascimento, Officina libraria, Milano, 2010
  • FAUSTO DI STEFANO, L’effimero e l’illusorio in età barocca, e- ook per l’Arte 2011
  • Aa.Vv., Franco Dellerba 1976/2012, Grafica 080, Modugno- Bari, 2013
  • Antilogica. Franco Dellerba (2010), regia di Andrea Costantino, DVD
  • MARCELLO FAGIOLO, MARIA LUISA MADONNA (a cura di), Barocco romano e barocco italiano. Il teatro, l’effimero, l’allegoria, Gangemi, Roma, 1985 ELEONORATA BAIRATI, ANNA FINOCCHI, Arte in Italia, Loescher, Torino, 1985
  • Praticare la città, Liguori Editore Napoli, 2013
  • MAURIZIO FAGIOLO DELL’ARCO (a cura di), La festa a Roma. Dal Rinascimento al 1870, vol. I. Allemandi, Torino, 1997
  • MAURIZIO FAGIOLO DELL’ARCO (a cura di), La festa a Roma. Dal Rinascimento al 1870, vol. II Allemandi, Torino, 1997
  • IZIO FAGIOLO DELL’ARCO, Pensare effimero. Il metodo e la pratica di Fratel Pozzo, in ALBERTA BATTISTI (a cura di), Andrea Pozzo, Luni, Milano-Trento, 1996
  • MAURIZIO FAGIOLO DELL’ARCO, SILVIA CARANDINI, L’effimero barocco.Strutture della festa nella Roma del ’600, (vol. 1), Bulzoni, Roma 1977
  • MAURIZIO FAGIOLO DELL’ARCO, SILVIA CARANDINI, L’effimero barocco.Strutture della festa nella Roma del ’600, (vol. 2), Bulzoni, Roma 1977
  • GIANNI FORCOLINI, Illuminazione LED,Editore Ulrico Hoepli, Milano, 2011
  • LUCA GARAI, La Festa del Paradiso di Leonardo Da Vinci, La Vita Felice, Milano, 2014
  • GISELLA GELLINI, Light art in Italy. Temporary installations 2013, Maggioli Editore, Milano, 2014
  • GIOVANNI GIANGRECO, Dalle parazioni alle luminarie: architettura e apparati effimeri nel Salento, dattiloscritto del testo della conferenza tenuta a Otranto il 5 agosto 2015.
  • GIOVANNI GIANGRECO, Il culto di Santa Domenica a Scorrano: tradizione e identità, Edizioni Comune di Scorrano, Scorrano, 2012
  • GIOVANNI GIANGRECO, Storia delle luminarie, Gioffreda Editore, Maglie, 1999.
  • RIC ARD SEL e L DIA SALVIUCCI INSOLERA (a cura di), Mirabili Disinganni. Andrea Pozzo (Trento 1642- Vienna 1709) pittore e architetto gesuita, Artemide, Roma, 2010
  • PAOLA MANTOVANI, Luci d’artista a Torino, Tesi di laurea, Università degli Studi di Siena A. A. 2005 – 2006
  • PAOLA MANTOVANI, Luci d’artista: lettura di un evento e del suo contesto, Tesi di Diploma di Specializzazione in Storia dell’Arte, Università degli Studi di Siena,a.a. 2008-2009
  • GIULIO MARIANO, From the Ephemeral Baroque Festival to the Stable Architectural Structure, Architectural History Thesis, Delft, 2015
  • FERRUCCIO MAROTTI, Lo spazio scenico. Teorie e tecniche scenografichedall’arte barocca al Settecento, Bulzoni, Roma, 1974
  • VALENTINO MARTINELLI, “Teatri sacri e profani” di Andrea Pozzo nellacultura prospettico-scenografica barocca, in VITTORIO DE FEO E VITTORIO MARTINELLI (a cura di), Andrea Pozzo, Electa, Milano, 1996
  • ANNAMARIA PETRIOLI TOFANI, Feste e apparati a Firenze dal Rinascimentoal Barocco, Salani, Firenze, 1983
  • POZZO, Perspectiva pictorum et architectorum, Pars Secunda, Roma 1700
  • FRANCO RUFFINI, Teatri prima del teatro. Visioni dell’edificio e della scena tra Umanesimo e Rinascimento, Bulzoni, Roma, 1983
  • HANS SEDLMAYR, La luce nelle sue manifestazioni artistiche, Aesthetica, Palermo, 1994
  • A. VISALBERGHI (a cura di), Rousseau Emilio, Editori Laterza, Bari 1972
  • Aa.Vv., Santi di casa nostra. La Puglia dei patroni e delle feste patronali, Schena Editore, Fasano, 1991
  • FRANCESCA ZANELLA (a cura di), Città e luce. Fenomenologia del paesaggio illuminato, Festival Architettura Edizioni, Reggio Emilia, 2008
  • GIOVANNA ZANLONGHI, Teatro senza attori: la visione scenica di Andrea Pozzo, in ANDREA SPIRITI (a cura di), Convegno Internazionale Andrea Pozzo, Valsolda, 2009
  • PAOLO ZENONI, Spettacolo festa e territorio, Apogeo, Milano 2003